FAQs

Mostra tutto / Nascondi tutto

fold faq Perché una calza terapeutica con bordo in silicone scivola?

Il bordo in silicone ha vissuto un vero e proprio boom come opzione alternativa di fissaggio nel corso degli ultimi anni. I buoni prerequisiti per garantire la tenuta senza scivolamento sono: presenza del minor numero possibile di peli sulla pelle, limitata sudorazione, gambe toniche e di normali proporzioni, lavaggio quotidiano delle calze.

fold faq L’utilizzo di calze terapeutiche può portare ad una perdita di forza muscolare delle gambe?

La compressione esterna agisce come una sorta di contrafforte per i muscoli. Questo esercita i muscoli e promuove la forza muscolare. Il presupposto per questo è: movimento, movimento, movimento.

fold faq Quanto durano le calze o i collant terapeutici?

Quando indossate tutti i giorni e adeguatamente curate, le calze terapeutiche hanno una durata di circa 6 mesi. Dopo questo tempo, le fibre elastiche iniziano a logorarsi e l'effetto della compressione diminuisce. Per questo motivo, dopo circa 4-6 mesi di utilizzo, è bene rivolgersi al tecnico specializzato per una verifica dello stato della calza.

fold faq Per determinare la taglia corretta, è necessario utilizzare un metro a nastro o si può fare a “occhio”? Sono disponibili gambaletti con una banda adesiva superiore?

Per determinare le misure precise, è necessario utilizzare un metro a nastro non elastico. Le misure devono essere prese preferibilmente la mattina, con la gamba sgonfia, e da personale addestrato (come quello presente nei negozi di Sanitari/Ortopedie).
Sì, sono disponibili gambaletti su misura in maglia piatta con banda adesiva in silicone per migliorare la tenuta.

fold faq Posso lavare in lavatrice e centrifugare le calze terapeutiche?

Tutte le calze Juzo possono essere lavate in lavatrice e centrifugate. Si consiglia di usare il ciclo delicato fino a 40 °C, un detersivo per tessuti delicati e di non utilizzare ammorbidente.

fold faq Quale è la composizione delle calze terapeutiche Juzo® Attractive, Juzo® Hostess, Juzo® Soft and Juzo® Dynamic?

 

Juzo® Attractive:

CCL 1: 65% poliammide, 35% elastane
CCL 2: 57% poliammide, 43% elastane

Juzo® Hostess:

CCL 1: 73% poliammide, 27% elastane
CCL 2: 64% poliammide, 36% elastane

Juzo® Soft:

CCL 1: 73% poliammide, 27% elastane
CCL 2: 65% poliammide, 35% elastane

Juzo® Dynamic:

CCL 1: 77% poliammide, 23% elastane
CCL 2: 75% poliammide, 25% elastane
CCL 3: 73% poliammide, 27% elastane

fold faq Qual è la differenza tra un supporto ortopedico e una ortesi?

La scelta tra un supporto ortopedico o un'ortesi dipende dai sintomi clinici.
Le ortesi sono prevalentemente costruite con materiali stabili e rigidi. Esse hanno lo scopo di mettere e mantenere le parti del corpo in posizioni definite, per sostenere zone definite del sistema muscolo-scheletrico e guidare, limitare o impedire alcuni movimenti articolari.
I supporti ortopedici, invece, sono costituiti principalmente da materiali tessili ed elastici. Sostengono alcune parti del corpo ed esercitano una pressione sulla superficie della pelle.